Non sono ancora note le generalità della donna trovata morta questa mattina alle 9,20 circa sui binari della linea ferroviaria Bologna-Ancona, all’altezza della stazione di Cattolica. Su posto sono intervenuti gli della Polfer e i carabinieri della di Cattolica per i rilievi di rito e, al momento, potrebbe trattarsi un gesto estremo di suicidio.

Per tutta la mattinata, fino alle 13 circa, la circolazione ferroviaria è rimasta aperta su un solo binario tra Riccione e Pesaro, con i treni che hanno subito accumulato ritardi per 60 minuti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.