Nella mattinata del 14 giugno 2019 Z.M. 44enne di Riccione, barista, mentre effettuava le pulizie nella zona antistante dell’ingresso di un noto esercizio commerciale di Riccione, veniva colpita al capo dall’insegna del bar posta a circa tre metri di altezza del peso di circa 30 Kg, improvvisamente sganciatasi dalla propria sede naturale.

Grazie all’immediato soccorso dei carabinieri di Riccione la donna veniva trasportata presso l’ospedale di Riccione e trattenuta in osservazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.