Durante la notte scorsa trascorsa a Misano Adriatico, i militari della locale stazione Carabinieri, traevano in arresto, per il reato di detenzione ai fini di spaccio sostanze stupefacenti, A.L.L, 55 enne residente in riviera e B.L. 79 enne del posto.

I militari nel corso di una attività indagine, coadiuvati dall’unità cinofila antidroga appartenente al nucleo PG Polizia Intercomunale di Riccione, Coriano e Misano Adriatico, eseguivano una perquisizione personale e veicolare a carico di madre e figlio, mentre si trovavano a bordo della loro autovettura, dove venivano rinvenuti, celati delle parti intime della donna, 200 grammi di hashish, suddiviso in 4 panetti pronti per la cessione a terzi.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati tradotti presso il proprio domicilio, in attesa della celebrazione del rito direttissimo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.