Un uomo di 78 anni è morto oggi pomeriggio nel tentativo di salvare i suoi cani che erano finiti nelle acque del fiume Conca a Misano. L’uomo stava passeggiando con la moglie e due cani quando improvvisamente, attorno alle 15 mentre la coppia con i cani stava camminando lungo il sentiero del ponte di viale Emilia Romagna i cani sono finiti nel fiume. L’uomo ha così provato a tirarli fuori, ma forse è stato colpito da un malore per l’acqua ancora molto fredda ed è annegato. La donna ha chiamato i soccorsi che però non hanno potuto fare nulla. Sul posto anche i Vigili del Fuoco, la Polizia locale e i Carabinieri. 

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.