Il mega capitombolo di domenica a Jerez, che ha tagliato fuori parte dei contendenti alla vittoria del GP di Spagna e in prospettiva al mondiale di Moto 3, innescato involontariamente da Canet, sembrava non aver lasciato che normali escoriazioni o colpi prontamente recuperabili.

Per Bastianini, uno dei più forti tra i nostri ragazzi riminesi, sembra invece che la cosa sia più seria del previsto.

Enea sembra averne patito le conseguenze e, a parte i normali dolori per la caduta, non sta bene e non è ancora chiaro il motivo, sono in corso controlli medici per capire la situazione esatta.

Proprio sabato scorso abbiamo incontrato la mamma Antonella, alla manifestazione delle Harley Davidson “Reunion Rimini” nel Parco Fellini, nello spazio dove era presente il Fan Club di Enea. Abbiamo parlato per un’intervista, ma ora aspettiamo che si riprenda.

Ci auguriamo tutti che la cosa non sia troppo seria e che possa riprendersi prontamente, per rivederlo in pista la prossima settimana in Francia.

Da Romagna Uno lanciamo i migliori auguri alla “Bestia” (per chi non lo sapesse è il suo soprannome), perché la sua forza abbia il sopravvento su ogni problema fisico.

Forza Enea !

Angelo Gianstefani

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.