Tutti abiti griffati: Supreme, Cristiano Ronaldo, Air Jordan, Me Contro Te e tanti altri, oltre 3mila. Peccato che si tratta di tutti capi taroccati con tanto di etichette contraffatte. E’ quanto, dopo investigazioni partite dalla Guardia di Finanza di Ravenna, le fiamme gialle hanno sequestrato a un’azienda riminese insieme a 6 macchinari impiegati per realizzare i falsi prodotti.

Si tratta di una vera e propria fabbrica del “tarocco” che principalmente vendeva la merce via web. Oltre al sequestro l’amministratore della società è stato denunciato per i reati di vendita e produzione di prodotti industriali con segni mendaci e di commercio di prodotti con segni falsi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.