“Galeotto fu il libro” è il titolo dell’iniziativa promossa dalla Biblioteca civica Gambalunga per testimoniare la “lunga storia d’amore” tra la città e la sua biblioteca, di cui quest’anno ricorrono i 400 anni dalla fondazione.

La responsabile della Biblioteca Gambalunga Oriana Maroni

L’iniziativa, che rientra nel ricco programma di eventi pensato per celebrare l’importante anniversario, sarà presentata in conferenza stampa mercoledì 13 febbraio alle ore 12 in Residenza Comunale (piazza Cavour, 27) dal sindaco Andrea Gnassi e dalla responsabile della Biblioteca Gambalunga Oriana Maroni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.