Apre una scuola di volo di droni a San Marino. La Repubblica del Titano non segue le regole ENAC ma dipende direttamente da ICAO, l’organizzazione dell’ONU. Eppure nel piccolo Stato che guarda all’Adriatico, l’Aeroclub dell’Aquila e Oben aprono una scuola di volo che rilascia attestati ENAC anche agli allievi italiani, oltre naturalmente ai sammarinesi intenzionati a lavorare con il drone in Italia.
“E’ la prima base di un centro di addestramento all’estero, sotto normativa ICAO, quindi nata su un accordo tra Enac e Authority aeronautica di San Marino, che non dipende da EASA”  spiega a DronEzine Paolo Fallavollita di Oben Srl.

L’attestato rilasciato è per ora quello Enac. La base di San Marino è una base secondaria, gestita da un’azienda locale che ha clienti governativi e industriali italiani. I vantaggi saranno sicuramente i prezzi competitivi pur rimanendo su standard di qualità alti.  La base è operativa presso l’aviosuperfice Torraccia, gestita dall’Aeroclub di San Marino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.