Partita alla grande con eventi di grande successo, la stagione dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari tocca il suo punto più alto ospitando il quinto round del Mondiale SBK dal 10 al 12 maggio. Riflettori dunque puntati sul massimo campionato delle moto derivate dalla serie, che ad Imola celebra uno degli appuntamenti top per spettacolarità e presenza di pubblico.

Imola è stata spesso terra di conquista per la Ducati, che la considera la pista di casa, e anche nel round 2019 la Casa di Borgo Panigale ha tutte le carte in regola per ben figurare di fronte ai suoi tanti tifosi che affolleranno la tribuna loro dedicata. Sono state infatti ben 17 su 31 le vittorie della Rossa a due ruote, a fronte delle 7 della Honda, delle 6 Kawasaki e dell’unica dell’Aprilia datata 2001. Tra i piloti svetta Jonathan Rea con sette vittorie, seguito da Carlos Checa cinque, quindi Chaz Davies a quattro, autore di due doppiette, Ruben Xaus e Regis Laconi con tre e, a quota due, Tom Sykes. E visto che nelle sedici edizioni fin qui svolte ad Imola si è sempre assistito a gare di altissimo contenuto tecnico e sportivo, anche quest’anno ci sono tutte le condizioni perché questo quinto round riservi grandi emozioni.

Jonathan Rea

Grandi emozioni che gli appassionati potranno anche vivere al termine delle gare, grazie alla conferma della bellissima novità introdotta lo scorso anno. I possessori del supplemento Paddock potranno infatti assistere da vicino alle premiazioni, che fino 2017 si svolgevano sul podio in pit lane e quindi riservate agli addetti ai lavori. Ricordiamo che il palco è posizionato nel Paddock e i piloti vi arrivano in moto direttamente dalla pista. Ma la grande novità di questa stagione è l’introduzione di una terza gara SBK, la Tissot Superpole Race, che si svolgerà la domenica mattina. Sempre articolata su 10 giri, in qualunque pista si gareggi, assegna punteggio ridotto e l’ordine di arrivo determina la griglia di partenza di gara 2 SBK del pomeriggio. Un ulteriore momento adrenalico per gli appassionati, visto che la Superpole Race si è dimostrata fino ad ora altamente spettacolare ed avvincente.

Paddock Show

Come da tradizione, altro appuntamento da non perdere è l’Open Paddock del giovedì pomeriggio. Dalle ore 14 fino alle 18 i cancelli dell’Autodromo saranno aperti per permettere agli appassionati di respirare la fantastica atmosfera del paddock della Superbike. Momenti di intrattenimento, con gadget, musica e giochi saranno presenti al Paddock Show.

Ricordiamo infine che i biglietti per questo quinto round del Campionato Mondiale SBK sono acquistabili in prevendita sul sito TicketOne e da venerdì 10 maggio ai botteghini dell’Autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari. Giovedì 9, in occasione dell’Open Paddock, sarà aperta anche la biglietteria di IF.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.