Sarà un vero e proprio scontro diretto per la leadership del campionato, quello che domani, alle ore 15:30, metterà a confronto Romagna e Civitavecchia, che si presentano a questo appuntamento appaiate in vetta a quota 75 punti.

Arrivati alla XVIII giornata, il percorso compiuto dalle due squadre è davvero notevole: i laziali sono ancora imbattuti e se non fosse per i 4 punti di penalizzazione ricevuti a inizio stagione sarebbero soli al comando. Il Romagna invece ha finora collezionato 14 successi, tutti con bonus, due pareggi, proprio con il Civitavecchia e con il Florentia – l’altra contendente al primato – incappando però nella sconfitta di misura sul campo del Livorno.

Il testa a testa tra le due squadre emerge anche guardando al saldo delle marcature: con 97 mete e un totale di 687 punti il Civitavecchia ha il miglior attacco del girone, davanti al Romagna che ne di mete ne ha realizzate 83, con 616 punti complessivi. Migliore invece la difesa dei galletti, con 197 subiti rispetto ai 260 incassati dal Civitavecchia.

All’andata finì dunque in pareggio, con il Romagna fermato sul 15-15 dalla rimonta laziale nella ripresa, a conferma del sostanziale equilibrio del livello delle due compagini, ora più che mai determinate ad avere la meglio e a giocarsi il tutto per tutto in questo nuovo confronto.

Le premesse e le motivazioni ci sono tutte per un match intenso e combattuto, sul piano fisico e mentale, che i galletti dovranno affrontare con grinta e concentrazione. La direzione arbitrale dell’incontro è stata affidata a Matteo Franco.

Sono convocati 25 giocatori: Baldassarri, Bertoni, Buzzone, Caminati, Coppola, Di Franco, Di Lena, Fantini, Fiori, Gallo, Greene, Lamptey, Maffi, Manuzi, Maroncelli, Onofri, Paganelli, Pierozzi, Pirini, Scermino, Sgarzi, Strada, Tauro, Velato, Villani.

Campionato di Serie B – la XVIII giornata:

Civitavecchia-Romagna

CUS Siena-Livorno

Rugby Parma-Jesi

Vasari Arezzo-Florentia

Modena-Amatori Parma

Arieti Rieti-Reno Bologna

Classifica: Romagna e Civitavecchia 75, Florentia 73, Livorno 61, Parma 1931 48, Modena 45, Amatori Parma 43, Jesi 35, CUS Siena 22, Reno Bologna 17, Arieti Rieti 15, Vasari Arezzo -7

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.