Home Sport

Nautica, allo Yacht Club de Monaco la cerimonia degli Explorer Awards

Premiati gli armatori che si distinguono per il loro impegno nella tutela dell'ambiente marino

24 Marzo 2024

Premiare gli armatori che si distinguono per il loro impegno nella tutela dell’ambiente marino. È lo scopo degli YCM Explorer Awards by La Belle Classe Superyachts che sono stati consegnati durante una cerimonia tenutasi allo Yacht Club de Monaco giovedì 20 marzo al termine di un simposio ambientale dedicato all’esplorazione, nell’ambito delle attività della Ocean Week sotto l’ombrello di Monaco Capital of Advanced Yachting. Organizzato sotto la presidenza di SAS il Principe Alberto II, dal 2019 viene premiato da una giuria di professionisti. Erano presenti all’evento il principe di Monaco Alberto II e tanti famosi esploratori come Mike Horn, Bertrand Piccard, Nina Lanza, Kathryn Sullivan e Victor Vescovo. All’evento ha preso parte anche una nutrita delegazione dell’Explorers Club di New York.

I premi assegnati

Quattro i premi assegnati: Technology & Innovation è andato al 25 metri ‘Cachalote’ che ha ottenuto anche il certificato Sea Index a quattro stelle per la sostenibilità: “Mi sono commossa perché sognavamo una nave che non avevamo mai visto prima. La sua costruzione ha considerato molti elementi come la cultura dei nostri antenati, l’impatto della natura e la sostenibilità”, ha affermato la proprietaria Francisca Cortés Solari. Il Science & Discovery è andato al 68 metri ‘Archimedes’: “Mi sento molto fortunato ad essere stato in molti posti, ma sento che stiamo solo grattando la superficie e arrivando a capire quali sono i problemi. Sono molto sorpreso che abbiamo vinto il premio. Pensavo che potessimo candidarci ma non avrei mai pensato che potessimo vincere”. Il premio Adventure & Environmental Ethics è andato al motoyacht di 49 metri ‘Gigi’: “Lassù sul palco mi sono emozionato un po’. Fin dall’inizio di questo progetto volevamo essere diversi. Anche solo essere invitati a parlare qui è la conferma che lo stiamo facendo bene. Per ottenere questo stasera, sono semplicemente senza parole, non me lo aspettavo”, ha detto il proprietario Carl Allen. Un premio speciale Coup de Cœur è stato assegnato allo yacht a motore ‘Latitude’ di 47 metri. A ritirare il premio è stato il capitano Sean Meagher in rappresentanza dell’armatore Anil Thadani: “Abbiamo appena vinto il premio Explorer allo Yacht Club de Monaco in combinazione con il Monaco Yacht Club e il New York Explorers Club e io sono membro di entrambi e onorato di essere qui”. Questi premi sono un modo per promuovere uomini e donne che sono veri esploratori, perpetuando i valori fondamentali dell’Art de Vivre la Mer di YCM. https://www.lapresse.it/sport/altri-sport/2024/03/24/nautica-allo-yacht-club-de-monaco-la-cerimonia-degli-explorer-awards/

Previous articleDalla testa nella giacca alle mani sul viso: le ‘facce’ di Giorgia Meloni alla Camera
Next articleCusercoli. Esplode un garage, molta paura ma nessun ferito

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.