Circa duecento cicloamatori hanno partecipato alla gara, suddivisa in tre partenze, organizzata dal Velo Club Cattolica sabato 2 marzo a San Giovanni in Marignano, sul classico “circuito del tramonto”, anello di 3,7 km nella zona di Montalbano. Per lo staff giallorosso, coordinato dal presidente Massimo Cecchini, si può davvero dire “buona la prima”, poiché questa è stata la prima di una serie di regie organizzative che vedranno il Velo Club Cattolica in prima linea per buona parte della stagione ciclistica. In particolare, la gara odierna è in parte servita a finanziare la prossima manifestazione presente nel calendario organizzativo del Velo Club Cattolica, vale a dire il 19° Gran Premio Colli Marignanesi che si terrà domenica 7 aprile sempre a San Giovanni in Marignano, con i migliori juniores italiani (17-18enni) ai ranghi di partenza. Da segnalare che il sodalizio cattolichino è impegnato su due fronti, mediante l’affiliazione alla Federciclismo per quanto concerne l’attività giovanile (giovanissimi ed esordienti), mentre il settore cicloamatoriale (con una settantina di giallorossi tesserati) è affiliato con l’Acsi.

Le tre gare che sono state vissute all’insegna di scatti e controscatti, anche se la fuga ha avuto la meglio solo nella terza gara, quella dei più giovani (under 45), dove un drappello di otto corridori è giunto con una ventina di secondi di vantaggio sul gruppo. Di seguito i risultati suddivisi per categorie anagrafiche.

Junior/Senior: 1) Senni Michele (Borello; vincitore assoluto terza gara); 2) Tomassini Marco (Pedale Bellariese); 3) Zennaro Mattia (idem); 4) Fiorini Filippo (Faentina); 5) Ciccioni Mirco (Falcons); 6) Mercadini Marco (Borello); 7) Benzi Marco (Alice Bike); 8) Vasciaveo Matteo (idem); 9) Conti Alessandro (Melania); 10) Quadrelli Filippo (Pedale Bellariese); 11) Capelli Michele (Frecce Rosse); 12) Foresi Nicolas (Melania); 13) Bellucci Pierpaolo (Freedom Bike Pesaro); 14) Urbinelli Andrea (BiBike).

Veterani prima serie: 1) Tonucci Davide (BiBike; 2) Brunelli Stefano (Borello); 3) Lazzari Silver (Frecce Rosse); 4) Migani Andrea (Pedale Bellariese); 5) Fulvi Massimiliano (Freedom Bike Pesaro); 6) Balloni Gianluca (Ciclismo 2014); 7) Antonini Paolo (Pedale d’Oro).

Veterani seconda serie: 1) Cavazza Cristian (Lelli Bike); 2) Cressi Daniele (Benessere e Sport); 3) Ausili Danilo (Falcons); 4) Ionni Fabio (Pedale Bellariese); 5) Frisoni Guido (Benessere e Sport); 6) Baldisserri Massimo (Lelli Bike); 7) Morri Marco (Pedale Bellariese).

Gentleman prima serie: 1) Morigi Giovanni (Lelli Bike; vincitore assoluto seconda gara); 2) Pacini Roberto (Pedale Bellariese); 3) Mordenti Roberto (Alice Bike); 4) Lepri Daniele (Frecce Rosse); 5) Zini Roberto (Lelli Bike); 6) Valloni Roberto (Falcons); 7) Lelli Roberto (Surfing Shop).

Gentleman seconda serie: 1) Benzi Gianpaolo (Alice Bike); 2) Silighini Ermanno (idem); 3) Vagni Graziano (Perla Verde); 4) Perazzini Daniele (Bike Academy); 5) Mecucci Paolo (Scd Fanese); 6) Ciappini Cristiano (Pedale Bellariese); 7) Pisani (nd); 8) Galeotti Manuele (Bike Innovation).

Supergentleman A: 1) Valentini Claudio (Benessere e Sport; vincitore assoluto prima gara); 2) Allegrini Gianfranco (Perla Verde); 3) Della Vittoria William (Borello); 4) Fantini Claudio (Pedale d’Oro); 5) Giovannini Werter (Martorano); 6) Del Fattore Dario (Vc Cattolica); 7) Lamberti Otello (Team Vallone).

Supergentleman B: 1) Mantroni Paolo (Benessere e Sport); 2) Marchetti Piergiovanni (Pedale d’Oro); 3) Brigidi Oliviero (Vc Montecchio); 4) Fiori Decio (Pedale Bellariese); 5) Peroni Giorgio (idem); 6) Baldi Albertino (Racing Tonti); 7) Farneti Franco (Ciclo Club Estense).

Donne: 1) Marindi Cinzia (Cicli Stefanelli); 2) Palazzo Lavinia (Velo Club Fausto Coppi Fermignano).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.