Come era prevedibile il Cesena A.c. è stato dichiarato fallito. La sentenza è uscita oggi in Tribunale a Forlì. Lo ha deciso il Tribunale civile presieduto da Barbara Vacca (in composizione i giudici Carmen Giraldi e Maria Cecilia Branca) dopo la richiesta del sostituto procuratore Filippo Santangelo (Pm d’udienza Francesca Rago). 

Nominato il curatore fallimentare Mauro Morelli, dottore commercialista e perito contabile Bologna. Il debito quantificato al 31 marzo del 2018 ammonta a 85,8 milioni di euro, di cui circa 40 sono solo con l’Agenzia delle Entrate per tasse non pagate. Giorgio Lugaresi non ha fatto alcuna opposizione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.