E’ stato inaugurato oggi, sabato 6 aprile, a Forlì e a Cesena le due nuove sedi locali di “Avvocato di strada”, per la tutela legale delle persone senza dimora. L’iniziativa è promossa dall’associazione nazionale Avvocato di strada onlus e vede la collaborazione delle Caritas diocesane di Forlì-Bertinoro e di Cesena-Sarsina.
Presso i due nuovi sportelli i legali volontari aderenti all’associazione Avvocato di strada offriranno tutela legale gratuita ai senza tetto. Tutte le persone senza dimora con problemi legali che vivono nel territorio di Forlì e Cesena potranno presentarsi agli sportelli senza bisogno di appuntamento.
L’inaugurazione a Forlì si svolta alle 10.30 presso la sede Caritas di via dei Mille 28. Sono intervenuti Antonio Mumolo, presidente nazionale dell’associazione Avvocato di strada onlus, gli Avvocati Francesca Versari e Francesco Roppo, coordinatori di Avvocato di strada Forlì, Sauro Bandi, presidente di Caritas Forlì, mons. Livio Corazza, vescovo di Forlì-Bertinoro e l’assessore Raoul Mosconi. Presente anche il presidente dell’ordine degli avvocati di Forlì-Cesena Roberto Roccari, Antonio Giacomini e l’avvocato Giovanni Amadori. 


Nel pomeriggio, alle 15.30, presso la Caritas di Cesena è stato inaugurato il secondo sportello.
Salgono così a 54 le sedi italiane dell’Associazione, che è formata da oltre mille legali volontari.

Gli sportelli, inizialmente, avranno i seguenti giorni ed orari di apertura: il I° e III° giovedì del mese sarà aperto lo sportello di Forlì in via dei Mille n. 28 dalle ore 15.00 alle ore 18.00 (telefono Caritas Forlì 0543/30299). Per ulteriori informazioni potrete consultare il sito www.avvocatodistrada.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.