Sono state trovati dei bocconi avvelenati nel parco pubblico di Bulgaria a Cesena. E sembra che, purtroppo, sia deceduto anche un cagnolino. Su quanto accaduto c’è la massima attenzione di tutte le forze dell’ordine, anche quelle di Gambettola essendo territorio confinante.
Il parco è frequentato da famiglie e da bambini, e qualche volta capita che vi sia qualche cane al guinzaglio, ma solo marginalmente. Questo fatto, probabilmente dà fastidio ad esseri a due zampe; è vero che nella stragrande maggioranza dei parchi pubblici è vietato introdurre cani, ma ancor peggio è disseminare bocconi avvelenati, che, per errore possono essere raccolti anche da bambini. La raccomandazione è solo una: la massima attenzione a ciò che vi è a terra nell’area verde. Se viene scorto qualcosa, avvisare immediatamente le forze dell’ordine.
Cristina Fiuzzi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.