A fine gara, nelle ‘segrete’ del Manuzzi, davanti a taccuini e microfoni, Angelini parla ‘solo’ di sfortuna. A chi gli chiede spiegazioni sul contestatissimo (e, a nostro modesto parere, pure imbarazzante…) cambio Tonelli-Viscomi, lui replica domandando a sua volta ‘Come potete dire che è stato quell’avvicendamento a negarci la vittoria?’. Vabbè, lasciamo perdere che è meglio. Tanto ormai è da due mesi che diciamo sempre le solite cose. Mi sono stancato io di scriverle. Vi siete stancati voi di leggerle. O no? Ed allora…

IL CONVENTO – Resta però l’amarezza (anzi, l’incazzatura) per questa altra vittoria ‘facile facile’ gettata alle ortiche. Resta il rimpianto di aver sprecato una ghiotta occasione di chiudere quasi definitivamente il campionato. Il bicchiere? Per quello che passa il convento al giorno d’oggi, resta sicuramente mezzo pieno (il Matelica non ha vinto, il vantaggio sui marchigiani resta di due punti ed ora c’è una gara in meno da giocare). Però signori, in riva al Savio i numeri parlano chiaro: zero vittorie nell’ultimo poker di impegni, sei punti racimolati nelle ultime sei partite. Tristezza. Profonda tristezza.

INCAZZATISSIMI – Cosa ricordare di questa ennesima domenica bianconera al gusto (anche) di…bestemmie, vaffa e richieste di esonero. Sicuramente la gara da leone sfoderata dal vecchio Biondini (bravo Biondo!). Sicuramente il bellissimo gol siglato da Tonelli (chapeau!). Sicuramente il ‘solito’ calore della curva Mare. E poi? Poco altro. Davvero poco altro. Il futuro del Cesena? E’ sempre pregno di nubi. Nubi nere come la pece, magari tendenti al…marrone. Però, alla fine, il Cesena ha sempre il futuro nelle proprie mani. Però, alla fine, pure a Matelica sono incazzatissimi per non essere riusciti a battere la Jesina. Ed allora, come cantava il mitico Piero Pelù qualche anno fa…ottimismo a colazione…è quello che ci vuole. Cambi permettendo. Ovviamente. Ehm ehm…

Flavio Bertozzi

CESENA-MONTEGIORGIO 1-1

CESENA (4-3-3): Agliardi 6; Marfella 6 Ciofi 6 Benassi 6 Valeri 6 (42’ st Rutjens sv); Biondini 7 (24’ st Fortunato sv) De Feudis 6 Munari 6,5; Tonelli 7 (29’ st Viscomi sv) Tortori 5,5 Alessandro 5,5. A disp.: Sarini, Mantovani, Tola, Campagna, Capellini, Zammarchi. All.: Angelini 5.

MONTEGIORGIO (4-3-3): Menegatti 6; Vecchione 6 Terrenzio 6,5 Biasol 6 Ghiani 5; Nasic 5,5 (37’ st Tirabassi sv) Omiccioli 6 Mariani 6; Albanesi 6,5 (46’ st Baraboglia sv) Marchionni 5,5 (37’ st Ciarmela sv) Pellizzi 5,5 (15’ st Calamita 6). A disp.: Parente, Vita, Passalacqua, Zancocchia, Rozzi. All.: Paci 6.

ARBITRO: Vergaro di Bari 5,5.

MARCATORI: 13’ st Tonelli (C), 39’ st autogol Valeri (C).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.