Dopo 24 ore di ricerche e la paura di una tragedia, è stata trovata questa mattina, venerdì 28 maggio, a Roversano di Cesena la donna di 53 anni di Forlì. Era in stato confusionale e per questo è stata trasportata in ospedale, ma nonostante avesse passato la notte girovagando non sarebbe in pericolo di vita. L’hanno notata due agenti di una pattuglia della Polizia di Stato che in base alla descrizione per le ricerche hanno capito che era la forlivese ricercata. Una donna che aveva lasciato in un uno stato di angoscia i famigliari che mercoledì non l’avevano vista rientrare. Così erano partite le ricerche proprio da Forlì, ma il cellulare si era agganciato vicino al ponte del Savio di Cesena, luogo questo che aveva fatto pensare a un gesto estremo. Le ricerche si erano proprio concentrate in quella zona per tutta la notte scorsa con Carabinieri, Polizia e Vigili del Fuoco, invece questa mattina, fortunatamente, la lieta notizia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.