“Da Sindaco, da cesenate, e da tifoso del Cesena sono molto contento che il Cavalluccio sia ritornato di proprietà della squadra di calcio della nostra città”, così il primo cittadino Lattuca. “Questo è stato possibile grazie a un impegno per nulla scontato da parte del Cesena FC, che con un investimento importante può mantenere la propria identità attraverso il simbolo che da sempre l’ha identificata. Si chiude così positivamente un percorso avviato dalla precedente Amministrazione comunale, che ha visto coinvolti in prima persona l’allora Sindaco Paolo Lucchi e l’Assessore Carlo Battistini e che oggi, per merito della Società, restituisce a tutti i tifosi del Cesena lo storico cavalluccio”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.