Davide Biondini ha accettato l’offerta del Cesena. Il centrocampista, attualmente svincolato dopo l’esperienza al Sassuolo, tornerà così nel club dove ha mosso i primi passi, che ripartirà dalla Serie D dopo il fallimento.

Il centrocampista di Longiano, classe ‘83, torna così in bianconero dove aveva iniziato la sua carriera, collezionando subito 22 presenze al suo esordio in prima squadra: era il campionato di serie C1 2001/02.

Il contratto del “Biondo” con il Sassuolo è terminato il 30 giugno scorso, e la società gli aveva proposto di continuare in neroverde come allenatore delle giovanili: oggi all’incontro decisivo con il direttore sportivo cesenate Alfio Pelliccioni, il londinese ha scelto il Cesena. Un bel mastino per la serie D con l’esperienza di 350 presenze in Serie A.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.