E’ stata elevata a rossa l’allerta meteo in Emilia Romagna, secondo quanto riporta il sito della Regione. Preoccupazione per i fiumi in piena, forti temporali e frane, in particolare sulle aree di pianura e sulla costa romagnola e ferrarese.

*** Allerta ROSSA per criticità idraulica per le province di PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN. Allerta ARANCIONE per criticità idraulica per le province di RA, FC, RN; per criticità idrogeologica per le province di RA, FC, RN; Allerta GIALLA per criticità idraulica per le province di PR, RE, MO, BO, RA; per criticità idrogeologica per le province di BO, RA; per vento per le province di FE, RA, FC, RN *** Per la giornata di lunedì 13 maggio si prevedono precipitazioni moderate sull’Appennino centro-orientale e sulla Romagna, sparse a carattere irregolare altrove. Le precipitazioni sono previste in attenuazione nella prime ore di martedì 14 maggio. Sono inoltre previsti venti forti di bora (nord-est) sulla costa (circa 60-65 km/h) con raffiche (fino a 90 km/h). La ventilazione tenderà ad attenuarsi nella seconda parte della giornata di martedì 14 maggio. Mare inizialmente molto mosso e localmente agitato, in attenuazione nelle prossime ore. La criticità elevata (colore rosso) sulla Pianura Emiliana Centrale si riferisce al transito della piena nei fiumi Secchia e Panaro; quella sulla Pianura Emiliana Orientale e costa Ferrarese è riferita al transito della piena negli affluenti di destra del Reno mentre quella sulla Pianura e costa Romagnola si riferisce al transito della piena in tutti i fiumi romagnoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.