La Protezione civile dell’Emilia-Romagna e l’Agenzia regionale per l’ambiente prorogano a tutta la giornata di domani l’allerta rossa per il maltempo in regione. Già in vigore oggi su pianura emiliana orientale e costa ferrarese per il passaggio delle piene dei fiumi, l’allerta sarà in vigore tutto domani fino alla mezzanotte e viene estesa anche alla pianura emiliana centrale. In quest’area il livello dei fiumi potrebbe infatti alzarsi a causa di piogge e del parziale scioglimento della neve. Criticità arancione nei bacini emiliani orientali, centrali e nella pianura e bassa collina emiliana occidentale: corsi d’acqua sorvegliati speciali.

Valida dalle 00:00 del 20 novembre 2019 fino alle 00:00 del 21 novembre 2019

***Allerta ROSSA per piene dei fiumi per le province di PR, RE, MO, BO, FE, RA, allerta ARANCIONE per piene dei fiumi per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA; allerta GIALLA per piene dei fiumi per le province di PC, PR, per frane e piene dei corsi minori per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, per temporali RA, FC, RN*** Nelle prime ore della giornata di domani 20 novembre sono previsti temporali sul mare e sulla costa, che assumeranno carattere organizzato sulla Romagna, dove saranno previsti anche temporanei rinforzi di vento. Il mare sarà mosso nella prima parte della giornata, ma con moto ondoso in attenuazione dalle ore successive. La criticità idraulica rossa nella zona della pianura Emiliana centrale è dovuta ai previsti innalzamenti dei livelli idrometrici causati da un parziale scioglimento della neve e dalle precipitazioni registrate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.