Due cesenati, marito e moglie, hanno perso la vita oggi pomeriggio – venerdì 20 maggio – a Dro, in Trentino. Lo schianto è avvenuto contro un camion. I due mezzi procedevano nello stesso senso di marcia, in direzione di Trento. L’incidente è avvenuto, poco prima delle 17, nei pressi della curva del Sass del Diaol, sulla strada statale 45 bis Gardesana occidentale. Le vittime, marito e moglie di Cesena, avevano passato la notte a Dro, con altri amici. Stavano andando al concerto di Vasco Rossi, a Trento. Sul posto sono intervenuti gli operatori di Trentino emergenza, le forze dell’ordine e i vigili del fuoco di Dro e di Arco. La ricostruzione dell’accaduto è affidata ai carabinieri. Si registrano ripercussioni sulla viabilità
Aggiornamento
Doveva essere una giornata di festa, Ugo Beltrami e Silvia Ruscelli, di 48 e 47 anni (lasciano tre figli piccole) stavano viaggiando in compagnia di una coppia di amici sulle strade del Trentino. Erano partiti da casa, a Sarsina (Forlì-Cesena). Ad attenderli il maxi-concerto del loro idolo. E invece si è tramutata in una scena dell’orrore. Nei pressi del bivio la loro Kawasaki si è scontrata con un camion che trasportava materiale edile diretto nelle Giudicarie. L’impatto non ha lasciato scampo ai poveri centauri rimasti a terra esanimi sull’asfalto.
Secondo quanto ricostruito da alcuni testimoni, la moto avrebbe impennato poco prima di schiantarsi con il camion, si sospetta per un’accelerata improvvisa forse data in un disperato tentativo di evitare lo schianto. Proprio l’impennata però ha reso lo scontro ancora più traumatico: i corpi delle due vittime hanno colpito direttamente il rimorchio del camion con tanta violenza da esserne mutilati e morire entrambi sul colpo.
”Conad”/
Previous articleRimini. Uccide la moglie e ferisce gravemente la figlia 13enne
Next articleSchiacciato dal trattore muore cesenate di 58 anni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.