E’ partita da Fabriano, nell’Anconetano, per fare una gita in e-bike nel comprensorio della diga di Ridracoli, nell’Appennino della Provincia di Forlì-Cesena, insieme al padre e a un gruppo di una quarantina di ciclisti. Imboccato il sentiero che parte dalla foresta della Lama il gruppo si è diretto verso la diga. La ragazza arrivata in prossimità della Fonte Solforosa è caduta a terra riportando un severo trauma cranico e un trauma toracico con difficoltà a respirare. Protagonista della vicenda, una 21enne, soccorsa dagli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione Monte Falco allertati dal 118 chiamato, a sua volta, dai compagni di viaggio della giovane.
Sul posto anche un elicottero del 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello. L’equipaggio sanitario a bordo del velivolo ha stabilizzato la 21enne e l’ha poi trasferita all’ospedale Bufalini di Cesena in codice di media gravità.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.