Stalking alla ex moglie L’uomo non l’ha accettato la fine della relazione, così è finito in carcere. Si tratta di un 37enne bulgaro che già non aveva osservato il provvedimento del giudice. L’uomo che abita a Cesena era stato arrestato in flagranza di reato nel mese di ottobre quando la una pattuglia della Polizia era intervenuta su richiesta della donna dopo una serie di percosse che andavano avanti da tempo. Dopo la convalida dell’arresto era stata notificata al 37enne un’ordinanza di allontanamento dalla casa familiare e il divieto di avvicinamento e comunicazioni alla moglie. Nonostante questo, il bulgaro ha continuato a mandare messaggi e a tormentare la coniuge, la quale si è rivolta alla Polizia segnalando le violazioni che hanno coinvolto anche la figlia minore.

Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Forlì ha accolto la richiesta degli inquirenti di aumentare la misura restrittiva. L’uomo è finito in carcere.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.