Porto d’armi, droga, guida in stato di ebbrezza, soggiorno illegale, violazione dell’isolamento domiciliare e ben 26 violazioni al DL Covid. Questi le violazioni e i reati contestati nel fine settimana dalla Compagnia Carabinieri di Cesenatico e dai militari delle stazioni competenti per territorio.

Nello specifico: un 51enne di Roncofreddo, commerciante, già conosciuto alle forze dell’ordine, tramite la segnalazione di cittadini è stato fermato dai militari della stazione cittadina mentre stava andando al bar per consumare alcolici. Tra l’altro, già nei giorni precedenti, il roncofreddese aveva già violato la permanenza domiciliare di isolamento. Possesso di armi atte ad offendere; un 30enne di Cesenatico, operaio, incensurato è stato trovato dalla Radiomobile in via Dei Pini con un coltello a serramanico; non è riuscito a spiegare la provenienza. Un 33enne di Gambettola, operaio, già censito penalmente ed in evidente alterazione psico-fisica, aveva con insistenza suonato ai campanelli di abitazioni. Durante la perquisizione è stato trovato in possesso di un’ascia. Guida in stato di ebbrezza per un 30enne che dopo un incidente risultava con un tasso alcolemico di 1.73 gr/l. Soggiorno e permanenza illegale nel territorio nazionale per un 28enne iracheno, senza fissa dimora, già censito penalmente trovato a Cesenatico in via Ferrara: è risultato sprovvisto di permesso di soggiorno. Possesso di sostanze stupefacenti: un 22enne di Montiano controllato in via Case Missiroli aveva della marijuana; un 48enne di Cesena e un 36enne di Forlimpopoli, entrambi conosciuti alle forze dell’ordine sono stati trovati in via Caboto, in auto, con della cocaina, eroina e metadone. Il 36enne è stato sanzionato anche per guida senza patente. Un 21enne di Sogliano, già con precedenti , è stato perquisito all’interno del parco San Donato; addosso aveva della marijuana. Ci sono poi le 26 contestazioni per violazioni alle norme dell’epidemia Covid 19. In totale sono state ritirate 5 patenti, contestate 16 violazioni al CDS, effettuate 11 perquisizioni personali, 4 gli esercizi controllati e 188 persone.

C.F.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.