La Giunta comunale ha approvato due nuovi progetti di efficientamento energetico del teatro comunale e di nuova illuminazione a led per le aste del porto canale per un totale di 130.000 €.

Si tratta dell’utilizzo, da parte del Comune di Cesenatico, del contributo riconosciuto dallo Stato per l’efficientamento energetico e lo sviluppo territoriale sostenibile contenuto nel c.d. Decreto Crescita del maggio 2019 i cui decreti attuativi risalgono al mese di luglio.

Entro il mese di ottobre andavano affidati interventi di efficientamento energetico non previsi nel bilancio previsionale alla data di approvazione del decreto: 14 maggio 2019.

Il primo intervento finanziato grazie alla nuova misura del Ministero dello Sviluppo Economico riguarda la sostituzione dell’impianto di refrigerazione del teatro comunale, poiché l’attuale impianto non risultava più efficace e non rispondente ai nuovi criteri di risparmio energetico.

A questa misura si aggiungerà il montaggio di una linea vita sul tetto del teatro e l’installazione di un nuovo impianto di telecontrollo per la scuola primaria Leonardo Da Vinci per un totale di 70.550 €.

Sempre con la stessa misura il Comune di Cesenatico finanzierà un intervento da 59.444 € di efficientamento della pubblica illuminazione del porto canale lungo le aste di via Moretti e via G. Garibaldi che prevederà l’installazione di riflettori a led ad alta efficienza energetica da collocarsi nei sottotetti delle abitazioni che si affacciano sul porto canale; intervento analogo a quanto già realizzato nei primi anni 2000 nelle aste di via Giordano Bruno e via Armellini. Il progetto realizzato da Citelum, azienda che gestisce la pubblica illuminazione del Comune di Cesenatico, ha già visto il parere favorevole della Soprintendenza e nella serata di giovedì i tecnici e gli amministratori incontreranno i residenti e i proprietari degli immobili per spiegare i dettagli dell’intervento e acquisire le necessarie autorizzazioni.

“Si tratta di interventi importanti – commenta l’assessore ai lavori pubblici Valentina Montalti – per migliorare l’efficienza energetica e ridurre i consumi legati al teatro comunale, alla scuola L. Da Vinci e all’impianto di pubblica illuminazione presente sul porto canale”.

“Avere un teatro accogliente anche nei mesi caldi – commenta il Sindaco Gozzoli – è fondamentale per una città turistica come Cesenatico dove anche in estate si svolgono diversi spettacoli e manifestazioni teatrali. Il progetto di efficientamento dell’illuminazione del porto, se accolto dai cittadini, ci darà la possibilità di uniformare il sistema di illuminazione lungo tutto il porto canale e di usufruire di un contributo il cui pieno utilizzo ci era stato sollecitato anche in Consiglio Comunale dal gruppo del Movimento 5 Stelle”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.