Questa mattina il Sindaco Matteo Gozzoli, in compagnia dell’Assessore ai Lavori pubblici Valentina Montalti, a William Spinelli, Presidente Comitato di Zona di Sala e a Don Luca Baiardi parroco della chiesa di Sala, si è recato a visitare il cimitero situato nel quartiere di Sala di Cesenatico in occasione della conclusione dei lavori di ampliamento.

I lavori, previsti nel piano degli investimenti 2018-2020, riguardano principalmente un intervento di l’ampliamento e riqualificazione del secondo cimitero cittadino.

L’intervento ha comportato la realizzazione di 105 nuovi loculi, eseguiti in calcestruzzo coperti da un porticato realizzato per proteggerli il più possibile dalle intemperie. È stato, inoltre, costruito un blocco di servizi igienici utilizzabili anche da portatori di handicap, un ripostiglio e un antibagno comune dotato di lavandino, per potere fornire un servizio ai visitatori.

Infine si è provveduto a realizzare la rete fognaria adeguatamente collegata al sistema fognante stradale esistente.

Il cimitero di Sala risultava, inoltre, sprovvisto di vegetazione, sono stati quindi piantumati alberi, arbusti e siepi per migliorare e abbellire l’aspetto del luogo sacro.

La gara, indetta nei mesi scorsi, aveva previsto l’affidamento dei lavori di ampliamento al Consorzio Nazionale Cooperative di Produzione e Lavoro “Ciro Menotti” s.c.p.a. di Ravenna che aveva indicato come ditta esecutrice associata/consorziata la soc.coop. Adriatica Costruzioni Cervese di Cervia, per un importo di €.178.025,64 (l’importo a base di gara ammontava a 246.300,00 €) a cui occorre sommare gli oneri di sicurezza per un complessivo di €.185.165,64 (più IVA).

“Il progetto – afferma l’assessore ai lavori pubblici Valentina Montalti – si era reso necessario per completare l’ampliamento realizzato negli anni scorsi. Con l’intervento – prosegue l’assessore – si abbiamo scelto di rendere maggiormente decorosa un’area del cimitero che – seppur rinnovata di recente –  risultava purtroppo priva di vegetazione e di elementi che ne garantissero il decoro dovuto.”

“Abbiamo deciso di investire – conclude il Sindaco Matteo Gozzoli – su un progetto importante per il secondo cimitero della città, proprio perché riteniamo prioritario riqualificare un’area che riveste un’enorme importanza per tutti noi cesenaticensi.

Ringrazio gli uffici tecnici che hanno coordinato il progetto; ricordo che, siamo al lavoro anche per progettare ulteriori interventi necessari nel cimitero del Capoluogo (via Mazzini) dove, oltre a nuovi loculi, è necessaria la realizzazione di un’area dispersione ceneri.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.