Si è conclusa anche la terza serata della rassegna letteraria itinerante Viaggiare nel Tempo che si è tenuta al Bar Belverde in piazza Falcone Borsellino a Igea Marina. Un incontro con l’autore Marco Ortolani, che grazie alla sua bravura a interloquire con il pubblico e gli intermezzi musicali di Leonardo Polverelli, dove ha omaggiato la ricca Bologna con la canzone di Francesco Guccini, passando per Gianni Morandi con “C’era un ragazzo che come me” e concludendo con Claudio Baglioni, ha centrato l’obiettivo di coinvolgere i presenti nel locale che si erano fermati anche per il solito aperitivo. Un incontro dove i presenti hanno potuto ricordare quella che era la società romagnola di quegli anni, i modi di pensare e vivere dei suoi cittadini. La rassegna proseguirà mercoledì prossimo al Bar Santa Margherita (via San Mauro) a Bellaria monte con Eraldo Baldini e I fuochi delle paludi erranti per un’altra accoppiata sorprendente con Leonardo Polverelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.