Emanuela Della Libera con l’opera “Tu non dirmi qual è il mio Confine” vince ilPremio Letterario Campana on line, davanti a Patrizia Socci ed il faentinoGiambattista Zambelli con le opere “Hikikomori” e “Mistero la vita” ex aequo. Terza classificata Maria Teresa Biason con l’opera “Rosa del deserto”. PremioSpeciale per la musicalità a “Una lacrima c’è” di Osvaldo Crotti.

La cerimonia di Premiazione dell’edizione 2020 del Concorso Nazionale ispiratoa “Dino Campana” si svolgerà a Faenza, sabato 26 settembre con inizio alle ore 11,00 nella sala del Consiglio Comunale “Enrico De Giovanni”.

Alla presenza del Sindaco, Massimo Isola, consegneranno i premi ai vincitori i giurati: Rodolfo Ridolfi (Presidente), Mirna Gentilini (Presidente Centro Studi Campaniani), Giancallisto Mazzolini (Accademia degli Incamminati), Pape Gurioli (Compositore-Musicista) Sandro Cosmai (di Opera-In-Stabile), Federica Balucani (Soprano), Barbara Betti (Musicista), Gianna Botti (Scrittrice), Stefano Mercatali (pittore), Maurizio Ferrini (Attore), Riccardo Monopoli (Attore- Regista), Massimo Scalini (Psichiatra).

La settima edizione del prestigioso premio dal titolo “La Poesia ci salverà…”arriva a Faenza città campaniana per eccellenza, dopo gli eventi di Modigliana,2019, Marradi “Centro Enrico Consolini” 2018, Borgo San Lorenzo “Villa Pecori Giraldi” 2017, Brisighella “L’Infinito” 2016, Firenze Palazzo Panciatichi nel 2015 e Caffè letterario “Le Giubbe Rosse” nel 2014.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.