Ultimo giorno per il Festival Internazionale dei burattini e delle figure che da martedì 21 a domenica 26 ha visto popolata la città di Ravenna di eventi unici dove maestria, poesia e fantasia sono stati i protagonisti della città. Grande soddisfazione della direzione artistica ed organizzativa Teatro del Drago del Festival internazionale dei burattini e delle figure ADM! e anche per l’ultimo giorno ha in serbo bellissime sorprese.

Wow

Si parte alle ore 10 alle Artificerie Almagià con lo spettacolo “Wow” del Teatro delle Briciole con la scenografica tecnica di teatro su nero. Una storia di gioco di parole, una danza, un componimento di segni di stupore. Wow nasce scavalcando i confini e le regole, supera le convenzioni, scardina quello che tutti credevamo di sapere ed è dedicata ai più piccoli, che ancora possono prendersi il lusso di prendere la scrittura poco sul serio.

Al pomeriggio ci si sposta alla Rocca Brancaleone con due spettacoli dedicati a tutta la famiglia “Fortuna dove sei” della Compagnia Cavalieri Erranti e “Storie di nani e di Giganti” del centro teatrale Corniani.

Bruno Leone

Imperdibili i due spettacoli successivi alle Artificerie Almagià si parte alle 17.30 con il Teatrino delle guarattelle di Bruno Leone da Napoli con “Pulcinella e Mamma Africa” con musica dal vivo . Gli spettacoli di Bruno Leone sono uno dei godimenti più autentici che è possibile provare nel nostro Paese in campo di spettacolo. Vi si mescolano fantasia e saggezza, e una fusione quasi miracolosa di corporeo e di spirituale, di comicità popolare e di ariosa libertà, una grande fortuna poter godere di Pulcinella grazie a un poeta come Bruno Leone.

Alle 18.30 è la volta della compagnia ravennate Drammatico vegetale che presenta in anteprima nazionale “Pinocchio in 7T” che vede Pinocchio attraversare le differenti tecniche del teatro di figura“ Pinocchio in 7T vuol dire dunque Pinocchio in 7 teatrini. Dal teatro di oggetti, al teatro di marionette, al teatro delle ombre e così via, sul filo del gioco e dell’ironia irriverente che si compie proprio nel momento finale.

Alle 19.30 sempre alle Artificerie Almagià l’ultimo spettacolo di burattini di questa edizione del festival è affidato alla compagnia Marionette Grilli che presente “Gianduia e la morte nera”.

Index

Il Festival chiude in grande bellezza al Teatro Rasi e alle 21 la compagnia Fabiana Iacozzilli/CrAnPi presenteLa classe – un docupuppets per marionette e uomini La classe, docupuppets che trae origine dalle interviste ai compagni di scuola di Fabiana Iacozzilli, è un rito collettivo in bilico tra La Classe morta di Kantor e I cannibali di Tabori. I ricordi della rigida educazione dell’Istituto Suore di Carità diventano bambini ridotti a marionette. Fantocci di gioventù morte, impotenti e manipolati come oggetti, si muovono senza pathos su dei tavolacci che ricordano banchi di scuola, tavoli da macello o tavoli operatori di qualche esperimento che fu. questo spettacolo è anche stato scelto per aprire “Anni luce_osservatorio di futuri possibili”, lo spazio dedicato nell’ambito del RomaEuropa Festival alla scena teatrale emergente italiana tra sperimentazione e nuovi linguaggi artistici.

Ultimo giorno per visitare La Mostra a Palazzo Rasponi delle Teste dal titolo: La dote di Famiglia: marionette, burattini e pupi dal Piemonte alla Sicilia. la mostra è aperta dalle ore 11 alle ore 18. Info e prenotazioni visite guidate: 392/6664211

Il Festival Arrivano dal Mare! È organizzato dal Teatro del Drago con il sostegno del Comune di Ravenna, la Regione Emilia Romagna, APT e MIBAC , e con il patrocinio della Provincia di Ravenna e dell’Istituto per i Beni e le Attività Culturali della Regione Emilia Romagna, e grazie alla collaborazione con l’Autoritá Portuale di Ravenna, la Cooperativa Portuali, imprenditori locali e enti culturali, come Ravenna Teatro, Rete di Associazione Almagiá, MAG, Naviga in Darsena,, Alchimia, Darsena Pop Up, Rocca Brancaleone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.