Paura alla periferia di Bologna. Un bambino di 11 anni affetto da sindrome di Down ha vagato da solo per quasi due ore, dopo essersi allontanato dalla scuola media che frequenta, in zona Borgo Panigale alla periferia di Bologna. I carabinieri lo hanno ritrovato a Casalecchio di Reno, anche grazie alla segnalazione di un vigile del fuoco che aveva notato il ragazzino girare da solo e spaesato nei pressi del centro commerciale Meridiana. Il fatto è avvenuto giovedì e a denunciare la scomparsa da scuola è stata la sorella maggiore, che era andata a prendere il bambino a scuola alle 13.30 e non lo ha trovato. Quando è stato rintracciato verso le 15 dai carabinieri della compagnia di Borgo Panigale era in stato confusionale, ma in buone condizioni di salute. Gli stessi militari hanno avviato accertamenti per verificare eventuali responsabilità nell’allontanamento dell’undicenne dalla scuola.

Previous articleBambino morto portato in un supermercato di Città della Pieve, si pensa a omicidio
Next articleDerubava soldi all’anziana che accudiva, arrestata badante a Imola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.