E’ entrata in farmacia senza mascherina e quando è stata invitata ad indossarla ha sputato verso il farmacista colpendo il pannello di protezione in plexiglass montato sul bancone. Protagonista della vicenda – accaduta ieri intorno alle 12 in via Emilia Levante a Bologna – una 52enne, già nota alle forze dell’ordine.

La donna trovata poco distante dall’esercizio in evidente stato di alterazione alcolica, è stata sanzionata dalla Polizia, intervenuta sul posto, per ubriachezza e per la violazione della normativa anti-Covid e denunciata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale: accompagnata in Questura per accertamenti, infatti, ha dato in escandescenza e ha colpito i poliziotti offendendoli più volte.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.