Una riduzione del 6,9% per il gas e un aumento dell’1,9% per l’elettricità. Sono le variazioni delle tariffe, in vigore a partire dal primo luglio, decise dall’Arera (ex Autorità Energia) per il mercato tutelato. Per quanto riguarda una misurazione degli effetti sulle famiglie (al lordo delle tasse), per l’elettricità la spesa per la famiglia-tipo, nell’anno scorrevole (compreso tra il 1° ottobre 2018 e il 30 settembre 2019) sarà di 566 euro, mentre per la bolletta gas sarà di circa 1.150 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.