La passione per il calcio all’origine della vendita fasulla di biglietti per una partita di Champions League. La vicenda è costata una denuncia a carico di un quarantaduenne di Napoli individuato dai Carabinieri della stazione di Campagnola, in provincia di Reggio Emilia.
Le indagini erano partite dalla denuncia di un giovane reggiano che aveva versato 720 Euro per l’acquisto di sette biglietti per l’incontro di ritorno Inter-Barcellona, senza riuscire ad ottenerli. I militari del comune reggiano sono risaliti al presunto venditore on line denunciandolo alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia con l’ipotesi di reato di truffa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.