E’ in volo dal Costa Rica verso Bologna, dove è atteso questa notte, il ragazzino genovese di 12 anni punto al collo da un trigone, una specie di manta velenosa, mentre faceva il bagno in Costa Rica. Il ragazzino è al momento paralizzato dalla vita in giù. Il volo umanitario, autorizzato dalla Presidenza del Consiglio e dalla Farnesina, è effettuato con un Falcon del 31^ Stormo di Ciampino dell’ Aeronautica Militare.

A bordo oltre ai piloti, gli specialisti e assistenti di volo, c’è anche una dottoressa dell’ospedale Maggiore di Bologna, dove il ragazzino verrà ricoverato questa notte. Sul volo ci sono anche i genitori del bambino e il fratello maggiore. L’aereo è in queste ore fermo in Canada per uno scalo tecnico per il rifornimento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.