Un altro importante sequestro di droga è stato fatto ieri mattina dagli agenti della squadra mobile di Reggio Emilia, con l’aiuto dei colleghi di Modena: 130 chili di marijuana stipati nel bagagliaio di un’auto fermata vicino al parcheggio della Caserma Zucchi, alle porte della città.

La droga aveva tracce di sabbia sulle confezioni. L’ipotesi è che fosse appena sbarcata sulle coste pugliesi, per poi essere trasportata a Reggio in macchina da un trafficante albanese poi arrestato. In casa dell’uomo, sempre a Reggio Emilia, sono stati trovati anche 8mila euro in contanti. Solo nel 2019 la Polizia reggiana ha intercettato oltre 400 chili di droga, 136mila euro in contanti, tre auto utilizzate dai corrieri e 38 persone sono state arrestate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.