Sono due i fascicoli aperti dalla Procura di Sassari che indaga per omicidio colposo e epidemia colposa a seguito della diffusione del Covid-19 e delle morti nell’ospedale di Sassari.

I vertici dell’Azienda ospedaliero-universitaria di Sassari hanno deciso di affidare all’avvocato Nicola Satta la propria tutela legale. Al momento nessuno è iscritto sul registro degli indagati, ma si tratta di una scelta preventiva, per essere supportati in un momento così complicato e ipotizzando che gli inquirenti possano prima o poi chiedere conto di cosa non abbia funzionato nella gestione dei protocolli approntati per tenere il più possibile il virus lontano dai reparti. Le indagini sono partite dopo i numerosi casi di positività registrati in ospedale e dopo che il reparto di Cardiologia si è trasformato nell’epicentro della diffusione nell’isola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.