Le novità giurisprudenziali che reputo più interessanti sono, per quanto concerne la settimana trascorsa le seguenti:

POLIZIA GIUDIZIARIA

Polizia giudiziaria, è stato dichiarato incostituzionale l’obbligo di informare il superiore. Così si è espressa Corte Costituzionale, sentenza 06/12/2018 n° 229:

non spetta al Governo della Repubblica approvare una disciplina come quella contenuta nel secondo periodo dell’art. 18, comma 5, del d.lgs. n. 177 del 2016, che va pertanto annullata”.

ASSEMBLEA CONDOMINIO

L’assemblea non può decidere su questioni non inserite all’ordine del giorno o ivi inserite ma con differenti finalità.

Ogni singolo condomino ha, infatti, il pieno diritto di partecipare alle assemblee condominiali e, a tal fine, deve essere prontamente posto in condizione ex ante di poterlo fare, anche conoscendo preventivamente le materie che verranno trattate.

Tribunale di Roma, V Sezione civile, nella sentenza pubblicata in data 16 ottobre 2018.

BANCAROTTA

Bancarotta fraudolenta: dichiarate incostituzionali le pene accessorie di durata fissa.

Così si è espressa Corte Costituzionale, con sentenza 05/12/2018 n° 222. Attraverso una decisione di incostituzionalità, è venuto meno l’automatismo sulla durata delle pene accessorie previsto dall’art. 216 u.c. (e 223 u.c.) Legge Fallimentare, nella parte in cui dispone che “la condanna per uno dei fatti previsti dal presente articolo importa per la durata di dieci anni l’inabilitazione all’esercizio di una impresa commerciale e l’incapacità per la stessa durata ad esercitare uffici direttivi presso qualsiasi impresa”.

SCUDETTO 2005-2006

Rimane all’Inter: la sentenza della Cassazione, Cassazione civile, SS.UU., sentenza 13/12/2018 n° 32358, si è così definitivamente espressa.

L’ultimo atto di Calciopoli è stato scritto, dato che il massimo consesso ha respinto il ricorso avanzato dalla Juventus Football Club S.p.A. sulla querelle dello scudetto assegnato, nella stagione tra il 2005 ed il 2016, ai nerazzurri, confermando la decisione resa dalla Corte d’Appello della capitale nel 2016.

A sabato prossimo

Cesare Menotto Zauli

Previous articleBadante in prova denunciata per truffa all’anziano
Next articleLongiano: cerimonia col Vescovo Regattieri per i 50 anni della parrocchia di S. Croce

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.