Dalle prime ore dell’alba è in corso una vasta operazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Rimini, impegnati nell’esecuzione di 6 misure cautelari nei confronti di un gruppo di spacciatori operante nelle province di Rimini, Ravenna e Forlì/Cesena. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Rimini, hanno permesso di sequestrare copiosi quantitativi di stupefacente destinato alla vendita al “dettaglio”, tra cui grosse partite di marijuana, per un giro d’affari di oltre 1 milione di euro, consentendo altresì di scoprire un canale di rifornimento di stupefacente proveniente dalla Spagna, capace di rifornire molto diffusamente la piazza di spaccio riminese.

Notizia in Aggiornamento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.