Nella notte tra lunedì e martedì, i carabinieri della Compagnai di Riccione hanno portato a termine un’importante operazione antidroga e arrestato un 51enne originario di Torino, residente a Coriano. I militari avevano avviato le indagini quando hanno iniziato a notare movimenti sospetti intorno alla sua abitazione corianese, poi nel pomeriggio di lunedì, in collaborazione con l’unità cinofila di Pesario, hanno fatto scattare la perquisizione dell’appartamento che ha portato al rinvenimento di 400 grammi di hashish oltre a 8mila euro in contanti.
Le perquisizioni sono state svolte anche in altri vani dell’abitazione con il risultato di un altro grosso quantitativo di stupefacenti: 7,8 chili di hashish, 300 grammi di marijuana, alcune dosi di mdma e 11 francobolli intrisi di lsd e altri 5mila euro in contanti. Da qui la convinzione dei militari dell’Arma di essere di fronte a uno spacciatore con un vasto giro di clienti e il 51enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.