Identificati quasi tutti i responsabili della rissa avvenuta sabato scorso 11 luglio a Milano Marittima. Alcuni dei coinvolti rimasero feriti. Per fermare due gruppi di giovani che a più riprese si picchiavano violentemente intervenne la Polizia. Le indagini della Squadra Mobile di Ravenna hanno portato, grazie a testimonianze e filmati, a identificare 10 ragazzi di età compresa fra i 18 e i 20 anni, ad eccezione di uno risultato essere minore degli anni 18, originari della provincia di Forlì, in particolare dei comuni di Cesena e ForlimpopoliTutti sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di rissa aggravata. Nei confronti di tutti gli indagati è al vaglio, da parte della Divisione Anticrimine della Questura di Ravenna, ogni singola posizione ai fini dell’adozione di misure di prevenzione personali.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.