Ieri mattina verso le 10 ad un forlivese di 67 anni è stato rapinato l’orologio che aveva al polso, del valore di circa 5000 euro.

La vittima era appena uscita dal cimitero monumentale ed è stata avvicinata da una giovane donna straniera, che parlava in spagnolo e che lo ha distratto con la scusa di chiedergli informazioni, agevolando l’ingresso in scena di un’altra donna che fingendo di conoscerlo lo ha abbracciato stringendolo forte e quasi immobilizzandolo, in modo che l’altra complice repentinamente gli ha strappato l’orologio dal polso.

Il forlivese è riuscito a liberarsi dalla presa ed ha reagito cercando di trattenere le ladre fino anche a strappare ad una di esse la maglietta, lasciandola in reggiseno. Ciò nonostante le due ladre sono riuscite a fuggire. Alla vittima non è rimasto che chiamare la Polizia che ha effettuato battute in zona ma invano. Sono in corso indagini al fine di dare un nome ed un volto alle due rapinatrici, le cui caratteristiche somatiche sono state indicate come di etnia rom, sebbene pare si siano espresse in lingua spagnola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.