Nella mattinata è stato consegnato in Questura un portafoglio contenente una consistente somma di denaro. A ritrovarlo è stato un forlivese impiegato di banca, che lo ha notato a terra poco prima delle otto. Dentro il portafoglio è stato trovato solo uno scontrino fiscale e nient’altro di utile per identificare il proprietario. L’esercizio commerciale che ha emesso lo scontrino, purtroppo, non ha saputo dare indicazioni utili per identificare il cliente. Il portafoglio è custodito in Questura, in attesa dell’identificazione del proprietario.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.