Dal 15 maggio come consentito dalle regole di riapertura degli impianti sancite dalGoverno, sono utilizzabili le due vasche esterne.

“Fino a che non finiranno le scuole – spiega il Presidente dell’ASD Acquasport Forlimpopoli, Prof.ssa Centolani Elisabetta – i giorni dal lunedì al venerdì li dedicheremo a recuperare i corsi che sono rimasti sospesi a causa della pandemia e delle chiusure di ottobre dello scorso anno. Dal 7 giugno, partiremo con tutta la programmazione estiva di corsi per bambini, adulti e acqua fitness, oltre, novità di quest’anno, al centro estivo per i bambini e i ragazzi per tutta l’estate”.

Advertisement
”Conad”/
Piscina Forlimpopoli

“Anche se le temperature della stagione non sono proprio l’ideale ancora per una nuotata all’aperto – dice Centolani – l’acqua in vasca dovrebbe essere comunque più che accettabile, in quanto il nostro sistema di pannelli solari riscalda l’acqua che dovrebbe essere così costantemente sui 27 gradi. Il nostro prato, farà da cornice, con ombrelloni e lettini all’intero impianto ed un’altra novità, sono i corsi a “”secco”” di pilates, bio-ginnastica e physio wellness. Un grazie al Prof. Gagliardi Valerio Vice Presidente di Piscine & Sport Srl ed ai nostri collaboratori ed istruttori che hanno reso possibile la riapertura dell’impianto in tempi rapidi nel pieno rispetto dei protocolli Covid. Ringraziamo anche l’Amministrazione Comunale di Forlimpopoli, nella persona del Sindaco Dott.ssa Milena Garavini, per la sua vicinanza, anche in questo momento di pandemia.”.

Previous article16enne del Modenese precipita con la mountain-bike per cento metri in un pendio, soccorso in elicottero
Next article“A cuore nudo”, una “palestra” per le relazioni e le emozioni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.