Ieri sera alle ore 21.45 i tecnici della stazione Monte Falco del Soccorso Alpino Emilia Romagna sono stati attivati per una ricerca di una donna di 56 anni, residente a Predappio dispersa con problemi di salute in località Predappio Alta.

La zona di ricerca, già circoscritta, ha agevolato l’individuazione della signora, R. M. le sue iniziali, prontamente raggiunta da un tecnico e da un infermiere del SAER, seppure con difficoltà. La successiva evacuazione dell’utente ha richiesto diverso tempo ed è stata difficoltosa a causa dell’ambiente ostile e della fitta vegetazione.

Sul posto sono intervenute due squadre di tecnici SAER, i carabinieri della stazione di Meldola (FC) ed è stata richiesta un’ambulanza 118. La 56enne, infreddolita e con diverse ferite sul corpo, si era allontanata da casa nel pomeriggio con i suoi cani. Non vedendola rientrare, era stato richiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.