Si terrà sabato 18 maggio con una importante novità la Maratonina di Osteria Grande organizzata dal Consiglio Comunale dei Ragazzi, manifestazione non competitiva rivolta ai giovani e alle famiglie castellane. Molto sensibili alla tutela del verde e ai temi ambientali, i giovani consiglieri del Ccr hanno deciso di dedicare l’iniziativa al “Plogging nei Parchi” e a sensibilizzare la cittadinanza alla raccolta differenziata. (Nato in Svezia, il plogging – unione di jogging e plocka upp, che in svedese significa raccogliere – consiste nel raccogliere la spazzatura muniti di sacchetto e guanti protettivi, mentre si è impegnati a correre o a passeggiare nel verde).

Il ritrovo è alle ore 9 al Centro civico in via Broccoli 41 per le iscrizioni, che sono, come sempre, a offerta libera, a favore dei progetti del Ccr. La partenza è prevista alle ore 9,30 alla presenza della vicesindaca Francesca Farolfi, del consigliere delegato allo Sport Andrea Bondi e di altri rappresentanti dell’Amministrazione comunale..

Per la sicurezza dei ragazzi lungo il percorso, la vigilanza sarà garantita dai volontari delle associazioni castellane di Carabinieri, Gruppo Alpini e Città Sicura che collabora con la Polizia Municipale, inoltre la Croce Rossa sarà presente con l’ambulanza. All’arrivo della maratonina, l’assessore all’Ambiente Tomas Cenni parlerà della raccolta differenziata ed Hera farà un omaggio ai ragazzi per sensibilizzare alla tutela dell’ambiente.
Al termine il rinfresco, offerto da Coop Reno.

Il progetto del Ccr fa parte del percorso di buone pratiche di cittadinanza “ConCittadini” promosso dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, progetto 2018-19 “Gli altri siamo noi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.