Le forze dell’ordine si raccomandano di fare attenzione a chi circola nel territorio ravennate  perché in questi giorni alcuni residenti di Lugo e dintorni sono stati truffati da finti carabinieri/vigili e finti incaricati Hera.

La notizia viene rilanciata dalla pagina Facebook Ravenna sos chat aiutiamo le forze dell’ordine
I truffatori, vestiti da carabinieri o vigili si presentano a casa di anziani affermando che un parente della vittima avrebbe causato un incidente stradale. Sostengono che il parente sarebbe senza assicurazione e quindi la vittima dovrebbe pagare qualche migliaio di euro per l’avvocato e i danni arrecati.
I finti tecnici Hera, invece, si presentano alla porta di persone anziane, con la scusa di dover controllare la presenza di mercurio nell’acqua e quindi invitando l’anziano a riporre tutti i soldi e gioielli nel frigorifero (affermando che sia l’unico posto sicuro per evitare che il mercurio li danneggi).

Questo tipo di malintenzionati sono soliti perlustrare un il territorio prima di colpire proprio per decidere quali abitazioni prendere di mira, quindi non fatevi problemi a segnalare persone sconosciute alle forze dell’ordine.
IMPORTANTE: DIFFIDARE SEMPRE DA CHI SI PRESENTA A DOMICILIO CHIEDENDO DENARO O DA CHI CHIEDE DI SPOSTARE SOLDI O GIOIELLI.
NEL CASO, ANCHE FOSSERO I CARABINIERI O LA POLIZIA, PRIMA DI FARLI ENTRARE IN CASA CHIAMARE IL 112 E RIFERIRE QUANTO STA ACCADENDO, L’AGENTE IN SERVIZIO SARA’ BEN LIETO DI CONSIGLIARCI ED ASSISTERCI.
Per favore, avvisate tutti i vostri anziani.
Grazie mille a tutti per l’aiuto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.