Il sindaco di Lugo Davide Ranalli, a nome dell’Amministrazione comunale, esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Atos Billi.

Atos Billi nacque il 13 giugno 1931 ad Alfonsine. Laureato in Giurisprudenza, la sua carriera è stata interamente legata alla Cassa di Risparmio di Lugo, divenuta poi Cassa Monte Lugo in seguito alla fusione con la Banca del Monte di Lugo, poi Banca di Romagna dopo un’ulteriore fusione con un istituto faentino. Dopo la pensione, è stato presidente della Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo, dal 1997 al 2010. Dal 2010 al 2013 ha ricoperto cariche dirigenziali per la Banca di Romagna, oggi Cassa di Risparmio di Cesena. Lascia il figlio Davide e la moglie Olga.
I funerali si svolgeranno in forma privata.

Anche Libro Aperto, la Fondazione e l’omonima rivista esclusivamente culturale diretta da Antonio Patuelli partecipano commossi al grande cordoglio per la scomparsa di Atos Billi di cui ricordano in particolare l’alto profilo culturale e la collaborazione ad Annali Romagna di Libro Aperto che è culminata in particolare in tre saggi proprio in materia di storia romagnola del Novecento: “Voltana – L’estate del 1944”, “Il figlio dell’anarchico e la befana fascista” e “Agosto 1944: rappresaglie nella bassa lughese”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.