Il Generale di Corpo d’Armata Edoardo Valente, Comandante Interregionale dell’Italia Centro-Settentrionale e Centrale della Guardia di Finanza, con competenza sulle Regioni Emilia Romagna, Marche, Toscana, Lazio, Umbria, Abruzzo e Sardegna, nella giornata di giovedì 17 maggio si è recato in visita presso il Comando Provinciale di Ravenna e presso le Tenenze di Cervia e Lugo.

Accompagnato dal Comandante Regionale Emilia Romagna, Generale di Divisione Giuseppe Gerli, e dal Comandante Provinciale, Colonnello Andrea Fiducia, ha incontrato il Prefetto di Ravenna, Dott. Francesco Russo, ed il Procuratore della Repubblica, Dott. Alessandro Mancini, con i quali ha esaminato le problematiche di maggior interesse locale.

Il Comandante Interregionale ha quindi incontrato il personale, complimentandosi per i risultati conseguiti e per il lavoro quotidiano svolto, sottolineando l’esigenza di essere sempre più vicini al bisogno di legalità espresso dalla collettività. Il Generale Valente ha poi rimarcato la necessità di profondere il massimo sforzo per contrastare il crimine organizzato, intensificando la lotta all’accumulo dei patrimoni illeciti ed all’inquinamento dell’economia legale. Il Generale Valente ha inoltre salutato una rappresentanza di Fiamme Gialle in congedo dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia (A.N.F.I.), rimarcando l’importanza del ruolo svolto nella custodia dei valori e delle tradizioni militari del Corpo.

Il Comandante Provinciale ha quindi illustrato all’Alto Ufficiale il trend dell’attività operativa sviluppata dalle Fiamme Gialle ravennati, fornendo altresì un’approfondita panoramica sull’attuale situazione del personale e delle infrastrutture del Corpo. Il Comandante Interregionale ha espresso il proprio compiacimento per l’impegno profuso nella tutela della legalità e del tessuto economico-imprenditoriale sano della provincia.
Il Generale Valente ha visitato anche la Tenenza di Cervia, che con l’avvio della stagione estiva è particolarmente impegnata nel contrasto ai fenomeni della contraffazione e dell’abusivismo commerciale organizzato e costituisce un importante presidio di polizia economico-finanziaria lungo la costa.

La giornata si è conclusa presso la Tenenza di Lugo, dove il Generale Valente ha preso visione delle principali attività operative in corso. Prima di lasciare la cittadina romagnola, l’Alto Ufficiale ha visitato il Museo dedicato all’Asso dell’Aviazione Francesco Baracca, Medaglia d’Oro al Valor Militare, di cui quest’anno ricorre il centenario della scomparsa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.