Si avvicina il giorno del Giro d’Italia, una domenica eccezionale in cui la città di Riccione sarà protagonista su un palcoscenico internazionale, con oltre 200 Paesi del mondo collegati e più di 800 milioni di spettatori. La città è pronta, accogliente e vestita a festa e, per consentire la miglior riuscita di questo appuntamento unico e straordinario sono necessarie misure di limitazione al traffico e alla viabilità in generale.

La cronometro individuale partirà dalla rampa di Piazzale Roma alle 13.15 per percorrere la pista rosa del lungomare e dirigersi in viale D’Annunzio, fino a viale Angeloni e imboccare la strada che conduce poi alla Repubblica di San Marino. Il pubblico potrà assistere alla Corsa Rosa lungo tutto il percorso, protetto da 5.000 metri di transenne e sorvegliato dai volontari e dal personale delle Forze dell’Ordine. Per consentire di gustare al meglio il passaggio dei corridori saranno installate anche due tribune, una al porto e una a ridosso di viale Angeloni.

Mappa percorso

Per quanto riguarda la viabilità, qui di seguito sono riportate le modifiche sia relative alla sosta che al passaggio di veicoli e pedoni.

Divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli in difetto

A partire dalle ore 13 di sabato 18 maggio e fino alle ore 19 di domenica 19 sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli in difetto su: viale D’annunzio, nel tratto compreso fra viale Parini e viale Angeloni; viale Angeloni, nel tratto compreso fra viale D’Annunzio e viale Aosta; viale Aosta, nel tratto compreso fra viale Vercelli e viale Alessandria; viale Alessandria, nel tratto compreso fra viale Aosta e viale Saluzzo; viale Saluzzo, nel tratto compreso fra viale Alessandria e viale Piemonte; viale Piemonte, nel tratto compreso fra viale Saluzzo e il confine con il Comune di Rimini.

Subiranno modifiche anche le linee degli autobus numero 11 e numero 125.
In particolare la linea 11 direzione Rimini-Riccione, devierà in via Cavalieri di Vittorio Veneto per attraversare poi la Statale, la via Emilia, via Castrocaro, via Vittorio Emanuele II, viale Ceccarini , viale delle Magnolie e fermarsi in stazione. La linea 125 Cattolica-Riccione transiterà in viale Torino, viale da Verazzano, viale Santorre di Santorosa per fermarsi poi in stazione.

Accessibilità nell’area del percorso della tappa domeni 19 maggio

Auto: Lungo viale D’Annunzio a partire dal porto fino a viale Angeloni le auto potranno esclusivamente attraversare (non percorrere il viale) fino alle ore 8 del mattino della gara. La normale viabilità, salvo imprevisti, sarà riaperta dalle ore 17.30.

Pedoni: Il passaggio dei pedoni nell’area coinvolta dal percorso di gara sarà possibile esclusivamente fino alle ore 9.30, poi dalle ore 11.45 alle ore 12.30 e infine, liberamente, dalle ore 16.30 in poi.

Si ricorda che tutti i varchi sono presidiati dai volontari e dal personale delle Forze dell’Ordine. Si tratta necessariamente di misure rigorose in quanto imprescindibili non solo al buon esito dell’evento sportivo ma anche alla sicurezza di atleti e pubblico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.